Moritz Stefaner

In qualità di “Operatore di verità e bellezza”, Moritz Stefaner continua a inseguire la forma perfetta per l’informazione. Con un background in Scienze Cognitive e Interface Design, il suo lavoro bilancia magnificamente gli aspetti analitici ed estetici nella mappatura di fenomeni complessi per supportare il processo decisionale guidato dai dati. È vincitore record del Kantar Information Award e i suoi lavori sono stati esposti alla Biennale di Architettura di Venezia, SIGGRAPH, Max Planck Science Gallery, Fondation EDF e Ars Electronica. In passato, Moritz ha aiutato clienti come l’OCSE, Google News Initiative, Salesforce, World Economic Forum, Deutsche Bahn e la Max Planck Research Society a trovare approfondimenti e bellezza in grandi set di dati. In qualità di scrittore, co-conduttore del podcast Data Stories, e relatore principale e facilitatore di workshop, Moritz Stefaner continua a entusiasmare sempre più persone sulla magia che può emergere quando arte e scienza si uniscono.

Truth & Beauty: How new data languages can make complexity graspable

Moritz Stefaner è costantemente alla ricerca della forma perfetta per le informazioni: come possiamo creare esperienze di dati espressive, intriganti ed eleganti? Ci guiderà attraverso le sue recenti esplorazioni che spingono i confini della visualizzazione dei dati per mostrare quali sono gli ingredienti e le ricette giuste per creare progetti di visualizzazione dei dati di successo.