Giorgio Cassetta

Giorgio M. Cassetta è nato a Roma l’11 novembre 1983. Fin dai primi anni di vita, dimostra una forte passione per le barche e per il design, così come un profondo interesse per le creature marine. All’asilo “dipinge” incessantemente navi e piccole imbarcazioni. A 18 anni è incaricato della sua prima consulenza in Yacht Design, il restyling di un motoscafo di 12 metri.

Si laurea con lode in design industriale all’età di 22 anni, ed inizia immediatamente a lavorare per Zuccon International Project, prendendo parte alla progettazione di varie grandi barche. Nel 2008 entra a far parte dello studio di yacht design di Andrea Vallicelli, dove il suo lavoro è determinante per la realizzazione di molti progetti di motoryacht nel periodo 2008-2012, compresi quelli più iconici come Okto e Philmi, o il progetto Armonia per Fincantieri. Parallelamente, nel 2010, avvia il proprio studio di design concentrandosi su ristrutturazioni di interni di lusso a Roma, Toscana e Venezia.

Nel 2013 avvia un proficuo rapporto con i cantieri Benetti. Con questi sviluppa tre modelli di yacht di serie e progetta e costruisce 10 yacht full custom tra 60 e 108m, di cui 3 già consegnati (e vincitori di vari premi).

I primi due yacht custom realizzati, Spectre e Metis, vincono entrambi il World Superyacht Awards, il trofeo più prestigioso dell’industria nautica. Nel 2017 inizia a collaborare con il leggendario marchio Cigarette Racing Team di Miami, per il quale progetta la nuova ammiraglia di 59 piedi Tirranna, di cui è stata sviluppata un’edizione speciale con Mercedes – AMG, e vari modelli più piccoli.

Lo studio di progettazione, ad oggi composto da sette persone, è continuamente attivo nello sviluppo di progetti sia per clienti privati che per alcuni dei cantieri più prestigiosi al mondo.

Al momento, i progetti dello studio Cassetta vengono realizzati in 3 diversi continenti e stanno riscuotendo grande successo commerciale in tutto il mondo.