Cristina Simone

Consulente di social media marketing e digital PR. Insegna a brand, aziende e scuole come utilizzare i social network e come attivare una campagna di influencer marketing; aiuta i clienti a definire la strategia di social media marketing; affianca e supervisiono i clienti nelle attività di community management. Progetta e cura per numerosi clienti, strategie di digital marketing e influencer marketing. Ideatrice dell’hashtag #nofreejobs che, dopo essere stato trend topic per un’intera giornata su twitter, si è trasformato in un vero e proprio movimento di sensibilizzazione contro il lavoro gratuito.

“Lavoro oggi tra personal branding e social media”

Il mondo del lavoro è profondamente cambiato e la strategia di inviare CV a raffica su portali specializzati è sicuramente obsoleta. Il lavoro oggi non si cerca solamente, ma si attrae, anche grazie a una corretta presenza e utilizzo dei social media. Facebook, Instagram, TikTok non sono solo degli spazi online di intrattenimento. Queste ed altre piattaforme social possono essere degli strumenti che ti aiutano a raccontare chi sei, a comunicare quello che sai fare e come lo sai fare. A differenziarti rispetto ai tuoi competitor e a generare opportunità lavorative. In una sola parola i social media sono un forte alleato per il tuo personal branding. Sempre se li usi correttamente!

Perché come dice il CEO di Amazon, Jeff Bezos: “Il tuo brand è ciò che dicono di te quando non sei nella stanza”. E oggi, in epoca di Covid-19, potremmo aggiungere “quando non sei nella stanza virtuale”.

Posizionarsi nel mondo del lavoro oggi richiede, anche, una cura della tua immagine, comunicazione e reputazione sui social media.