Skip to main content
Comunicazioni

Quasar International: l’Accademia intensifica le attività internazionali

By Maggio 16, 2022No Comments

Rapporto a cura di Valerio Greco, International Development Manager e Responsabile Ufficio Erasmus

 

Il Quasar Institute for Advanced Design ha intensificato notevolmente le sue attività internazionali negli ultimi mesi. Durante l’ultima settimana di Aprile Alberto Gregori, manager dell’ufficio amministrativo e contabile, ha partecipato alla mobilità Erasmus+ presso la Vilnius Design College, Istituto partner di QIAD con sede in Lituania. Nei giorni successivi agli incontri istituzionali, Alberto ha avuto modo di conoscere anche nuovi istituti con cui intraprendere collaborazioni e progetti di scambio.
Inoltre, Valerio Greco, responsabile dell’Ufficio Erasmus di QIAD, ha partecipato al Festival d’Europa, tenutosi a Firenze dall’8 all’11 Maggio. Un’importante manifestazione di settore che ha coinvolto docenti, studenti, responsabili degli uffici internazionali e pubblici rappresentanti di tutti i paesi dell’Unione Europea. Durante il Festival Valerio è stato nominato Erasmus Role Model , prendendo parte ad una nuova rete internazionale che si occuperà di supportare i lavori della Commissione Europea e delle Agenzie Nazionali nella progettazione del futuro dell’Erasmus.
Festival d'Europa
Ma non è tutto. Le attività internazionali continueranno anche nella settimana dal 16 al 20 Maggio. In questi giorni, infatti, l’Istituto accoglierà ospiti internazionali.  In primis, Laura Gomez, responsabile del Career Services Department di U-TAD – Istituto partner di Madrid -, che incontrerà i referenti accademici e amministrativi di QIAD nella cornice del progetto Erasmus per staff. Sarà un’ottima occasione per condividere le migliori esperienze dei due istituti che pongono l’innovazione e la ricerca al centro del proprio processo di crescita. Negli stessi giorni, un gruppo di 15 imprenditori, artigiani e designer ungheresi visiterà l’Istituto prendendo parte a delle attività didattiche insieme agli studenti del corso di Alta Formazione in Design di Accessori e Gioielli. Inoltre, accompagnati dalla Prof.ssa Spinella, visiteranno Bulgari. L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Ungheria, con il supporto di consulenti inglesi e il coinvolgimento del Comune di Roma.
Due mesi intensi, che segnano un importante traguardo nell’attività internazionale di QIAD, che sta accrescendo non poco la sua presenza in Europa (e non solo).