• en

Quasar Interactive Zone - Spring Attitude Festival 11-12 ottobre dalle 23 alle 4:00 al MAXXI di Roma

Gli studenti del Quasar Institute for Advanced Design in collaborazione con Spring Attitude Festival, hanno allestito negli spazi del MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo, un percorso di installazioni dal titolo FLOWS.

FLOWS si compone di 4 opere,  Waves, Rays, Synapses e Strings, che si ispirano al concetto di flusso: un micro universo popolato da manufatti che sono l’incarnazione tecnologica, eppure eminentemente umana, del flusso creativo di giovani menti.

Il percorso è visitabile da tutti i partecipanti della decima edizione del Festival Spring Attitude in possesso di biglietto Full Pass, Full Friday e Full Saturday.

 

Scarica il poster di FLOWS

 

Waves

Area Auditorium
Cinque time-lapse vi trasporteranno da diversi punti della città di Roma al MAXXI, l'epicentro sonico di Spring Attitude.

Rays

Area “QuasarZone”
Muovendo liberamente il proprio corpo di fronte a un grande schermo investigherete il rapporto con l'idea di labirinto e  visiterete la Roma del passato e del futuro.

Synapses

Area “QuasarZone”
Un collegamento tra cellule nervose per mezzo della realtà aumentata. Un sistema finalizzato a immergere, mostrare e amplificare la realtà attraverso l’uso di visori e computer.

Strings

Area “QuasarZone”
Vibrazioni di codice o funzioni di note eseguite dall’utente in combinazione con la macchina. Corde laser pizzicate con lentezza dall’esecutore, dal professionista o dal semplice curioso.

——> Un percorso luminoso che parte dalla lobby del MAXXI ti guiderà alla Quasar Interactive Zone.

_________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Le installazioni Waves, Rays e Strings e il percorso luminoso sono state realizzate da:

Grazia Faleschini, Valentina Rossi, Sonia Zaru, Alessandro Carboni, Marco Preti, Giorgio Perri di Interaction Design 3, Luisa Lu di Graphic Design, Francesca Simoni di Habitat Design;

sotto la supervisione di:

Furio Valitutti, Mimmo Rubino, Clelia Maria Dri, Lara Fanelli, Alessia Vitali, Paolo Scoppola, Marco Spalletta, Davide Mariani e Giovanni Scarfini.

Creator of Synapses: Claudio Pollina, Francesco Possenti e Alessandro Aglietti; in partnership with Ordine Psicologi Lazio - Antonio Chimienti.

Si ringraziano per la collaborazione all'installazione “Rays": Alice Nanni, Belinda Tinarelli, Gianluca Masci, Serena Cavicchia, Nicola Pesce, Giovanni Stani.

 

L'accesso alla #QuasarZone è consentito con la tipologia di biglietti Full Pass e Full Single disponibili al seguente LINK.

Nelle immagini i rendering del progetto in fase di allestimento al  MAXXI e la mappa per raggiungere la #QuasarZone

Per gli update segui i nostri canali Facebook e Instagram

Scroll Inizio Pagina
× Whatsapp