Approfondimenti

Quasar ancora al fianco degli ospedali del Lazio per l’emergenza Coronavirus

By Aprile 8, 2020Aprile 20th, 2020No Comments

Quasar ancora al fianco degli ospedali del Lazio per l’emergenza Coronavirus

Non si fermano gli sforzi del Q-Lab, il laboratorio del Quasar Institute for Advanced Design, per aiutare gli ospedali della regione Lazio impegnati nella lotta contro il virus Covid-19.

Ancora serrato l’impegno di Quasar per aiutare i maggiori poli della regione Lazio nella lotta contro il Coronavirus. Ieri mattina i professionisti del nostro Lab hanno incontrato il personale medico sanitario dell’Ospedale Sandro Pertini per donare due valvole Charlotte, progettate da Isinnova, che saranno utilizzate durante dei test come dispositivo di protezione medicale per il personale.

Durante la stessa giornata, poi, Quasar si è spostata all’Ospedale Umberto I, con il quale si sta progettando uno specifico sistema di filtri con supporto stampato in 3D, che sarà donato, una volta pronto, nei prossimi giorni.

Continua anche il lavoro per l’Istituto per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani: Q-Lab sta infatti stampando dei componenti 3D che fungono come innesti per maschere protettive, da utilizzare in mancanza di filtri progettati per quello specifico uso.

Si muovono dunque su diversi fronti gli sforzi dell’Accademia, che cerca con il proprio impegno di venire incontro alle esigenze dei diversi poli specialistici impegnati nella lotta contro la Pandemia del coronavirus.