ApprofondimentiConcorsi

OneFlag: il contest per dare al mondo un’unica bandiera. Nel progetto anche due ex-studenti Quasar

By Aprile 24, 2020Aprile 29th, 2020No Comments

OneFlag: il contest per dare al mondo un’unica bandiera. Nel progetto anche due ex-studenti Quasar

Il contest, che durerà un intero anno, è rivolto ai grafici che hanno voglia di mettersi in gioco con una sfida ambiziosa: tutti possono partecipare e tutti possano votare la bandiera che preferiscono.

Parte da un team di grafici e designer l’idea di un contest internazionale per trovare una bandiera che rappresenti tutto il mondo. Sul sito di OneFlag si legge: “una delle lezioni più importanti che possiamo trarre dall’inaspettata pandemia di Covid-19 è che alcune questioni critiche, prima fra tutte l’emergenza climatica, possono essere affrontate solo se ci uniamo e ragioniamo come un’unica umanità.

Una bella occasione per chiunque voglia cimentarsi in una sfida che nasce dall’ambiziosa idea di riunire tutti i popoli sotto un unico vessillo, che rappresenti l’intera umanità sulla terra.

Nel progetto, totalmente gratuito e aperto a tutti i grafici del mondo,anche due ex studenti Quasar Institute for Advance Design, laureati in Interaction Design: Federico Rosati e Gabriele Rapone, che hanno sviluppato l’intera piattaforma su cui è possibile caricare e votare le bandiere.

Clicca qui per accedere a OneFlag e partecipare al contest