Approfondimenti

Erasmus 2020/2021: prorogata la scadenza del bando

By Aprile 2, 2020Aprile 20th, 2020No Comments

Erasmus 2020/2021: prorogata la scadenza del bando

Comunicata a tutti gli studenti la proroga  della scadenza per il bando Erasmus+ 2020/2021, spostata al 20 aprile ore 13:00

Con una comunicazione ufficiale inviata a tutti gli studenti, Quasar Istitute for Advanced Design ha reso nota la nuova data di scadenza per la presentazione della propria candidatura al bando Erasmus 2020/2021, prorogata al 20 aprile alle ore 13:00. Date le restrizioni dovute alle misure per il contenimento del virus Covid-19, sarà inoltre possibile inviare copia della propria candidatura firmata via email, evitando così la consegna del materiale cartaceo.

Once Erasmus, forever Erasmus

L’Erasmus è un’occasione unica per mettersi alla prova, per arricchire il proprio CV e per conoscere diverse realtà, culture, lingue e tradizioni. Si dice once Erasmus, forever Erasmus: l’insieme delle esperienze umane e accademiche che è possibile vivere durante il semestre all’estero, contribuiscono certamente ad arricchire il bagaglio culturale e personale degli studenti, proiettandoli nel mondo del lavoro con uno spirito più internazionale. Nonostante le difficoltà del periodo che stiamo vivendo, dunque, è importante ricordare che l’occasione della candidatura per il bando Erasmus viene presentata agli studenti solo una volta ogni anno.

E proprio per fronteggiare la situazione emergenziale in cui ci troviamo in questo momento, tutte le università Europee si stanno adoperando al fine di garantire la massima sicurezza degli studenti, posticipando le attività didattiche in presenza, per garantire una mobilità senza rischi. È importante sottolineare inoltre, che l’invio della candidatura non obbliga lo studente a partecipare al programma e che la borsa Erasmus, una volta vinta, può essere rifiutata.

Erasmus: dati, informazioni e contatti utili

Vale la pena di ricordare alcuni dati e informazioni utili per valutare al meglio la candidatura. Sul nostro sito, infatti, è possibile trovare sulla pagina Erasmus il bando contenente tutte le informazioni sulla disponibilità e l’ammontare della borse di studio. Oltre al bando, sulla pagina trovate anche la lista delle possibili destinazioni.

Fra i dati che è importante tenere in considerazione, c’è la percentuale  degli studenti che partecipano al programma Erasmus e trovano lavoro entro 3 mesi dal termine del ciclo di studi, che si attesta all’80%. Soltanto nell’anno accademico 2017/2018, inoltre, sono partiti più di 38000 studenti dall’Italia, mentre gli studenti stranieri in Italia sono stati 28000, la maggior parte da Spagna, Francia e Germania.

Quasar Institute for Advanced Design incoraggia dunque tutti i suoi studenti a partecipare al programma, che costituisce anche quest’anno un’occasione da non perdere. Tutti i candidati, infine, possono inoltrare le proprie domande o richieste di supporto alla candidatura al nostro dipartimento Erasmus, contattando Valerio Greco all’indirizzo email erasmus@quasarinstitute.it.