cecilia anselmi docente

Metodologie della Progettazione, Laboratorio d’Interni

Architetto, PhD in Composizione Architettonica e Progettazione Urbana, professore a contratto e coordinatore didattico presso Quasar Institute of Advanced Design di  Roma, dove è stata direttore didattico dal 2015 al 2017, dove insegna  Progettazione di interni e giardini, Metodologie della progettazione  dal 2009 e coordina il laboratorio tesi del triennale accademico in Habitat Design. Ha svolto in precedenza attività didattica anche presso altre università italiane, tra cui la facoltà di architettura di Pescara e il polo di Piacenza del Politecnico di Milano. Dal 2001  al 2015  è stata titolare  dello  studio  c.a.c.p. (Cecilia Anselmi e Carlo Prati architetti) i cui progetti sono stati oggetto di pubblicazioni, mostre, premi e menzioni in concorsi nazionali e internazionali. Scrive e collabora da anni con riviste e web magazine del settore; ha curato ed è autrice di articoli e diverse pubblicazioni. Per l’Industria delle Costruzioni, un numero interamente dedicato all’architettura Contemporanea in Cile e 3 numeri monografici dedicati al tema del “costruire nel costruito” e all’architettura degli “Innesti,  Estensioni e Sovrapposizioni”.

E’ autrice del libro su queste stesse tematiche dal titolo “Upgrade  Architecture” (Edilstampa) e curatrice di diverse pubblicazioni sull’attività didattica svolta in questi ultimi anni. A Settembre 2015 inizia una ricerca parallela e indipendente che ibrida critica e grafica attraverso l’elaborazione  di  collage digitali, la  Serie della Linea  Rossa, i cui elaborati vengono esposti per la prima volta a Marzo 2018 nella mostra Concetto Lineare presso dMake Art Gallery di Roma.